Lyrics

    dein Lieblingssong fehlt? jetzt einreichen!

    Lyrics Toplist


    Lele Blade – Altrove [2018]

    Künstler:
    Lele Blade

    [Ritornello]
    Nessun luogo è poi così lontano, tu sei già qua
    Crescere davvero non è crescere con l’età
    Gli occhi di mia madre gli unici sinceri per me
    A che serve l’amicizia quando manca lealtà
    Parlo solo con lei, la mia musica e poi
    Faccio finta di stare bene coi soldi e il design
    Ho comprato un nuovo sogno che diventa realtà
    Lascia il tempo che trova, non porta altrove

    [Strofa 1]
    Vorrei dirti tutto ma non posso farlo
    Uso la mia mente come fosse un’arma
    La mia testa è dura è un’opera di marmo
    Più ricevo male e più so come usarla
    Forse il mio difetto è quello che non parlo
    Perché me l’aspetto, perché so che valgo
    A dirvela tutta voglio farla franca
    Voglio il lieto fine alla rapina in banca
    Si avvicinano persone che non ho visto mai
    Ti ricorderai di noi quando non avrai più guai
    Cambio faccia, viso pigro perché non mi sorprendo
    Guardo il cielo, gli sorrido, penso andate all’inferno
    Stare sempre ad occhi aperti mi è servito per questo
    Meglio l’odio per sempre che un nemico fraterno
    Sono stato incosciente delle mie scelte e lo so
    Ma mi serviva uno sfogo più che un pretesto
    Io stato mai come il resto di loro

    [Ritornello]
    Nessun luogo è poi così lontano, tu sei già qua
    Crescere davvero non è crescere con l’età
    Gli occhi di mia madre gli unici sinceri per me
    A che serve l’amicizia quando manca lealtà
    Parlo solo con lei, la mia musica e poi
    Faccio finta di stare bene coi soldi e il design
    Ho comprato un nuovo sogno che diventa realtà
    Lascia il tempo che trova, non porta altrove

    [Strofa 2]
    Siamo cresciuti con il mito della malavita
    Bere al tuo party senza invito con in mano un mitra
    Col tempo ho scelto la mia strada, quella più pulita
    Quella in salita che dal basso sembrava infinita
    Questa gente non ci credeva quando ero a digiuno
    Ed ora, giuro, se mi giro le ho attaccate al culo
    Ma se ci penso so bene quanto lo sai
    Che non mi fotti ora e non mi fotterai mai
    Questo è l’impero dei capitali veri
    Io voglio raddoppiare almeno i conti
    E’ già da un po’ che sono patti chiari
    Gli amici pronti solo per i soldi
    E non bevo per affogare il dolore perché il dolore ora ha imparato a nuotare
    Si, faccio sempre quello che mi pare
    Tranne imitare perché non mi viene naturale

    [Ritornello]
    Nessun luogo è poi così lontano, tu sei già qua
    Crescere davvero non è crescere con l’età
    Gli occhi di mia madre gli unici sinceri per me
    A che serve l’amicizia quando manca lealtà
    Parlo solo con lei, la mia musica e poi
    Faccio finta di stare bene coi soldi e il design
    Ho comprato un nuovo sogno che diventa realtà
    Lascia il tempo che trova, non porta altrove


    Künstler:
    Lele Blade


    aktuelle Bewertung

    bisher keine Bewertungen


    deine Bewertung

    Danke für deine Stimme!